Chi Siamo

Sarà Strano Ma Compro Italiano è un’associazione senza scopo di lucro che ha come finalità quella di contribuire a promuovere il prodotto italiano di qualità sia nel mercato interno che all’estero.

Il nostro obiettivo è incrementare la percezione del prodotto italiano verso il mercato interno come volano per l’occupazione e verso il mercato estero attraverso la qualità, l’innovazione e lo stile.La nostra Associazione intende valorizzare il lavoro delle aziende che producono i loro prodotti in Italia, utilizzando materie prime italiane e manodopera contrattualizzata in Italia. Acquistando un prodotto di un’azienda aderente a “Sarà strano ma compro italiano” si ha la garanzia di un prodotto di qualità e la certezza di sostenere l’economia nazionale incrementando l’occupazione giovanile.

Chilelli Enzo

Presidente

Lo Tufo Claudio

Vicepresidente

Chilelli Federico

Consigliere e Segretario Organizzativo

Fonda Raffaella

Consigliere

Spadoni Maria Teresa

Consigliere

MISSION E VISION

Sarà Strano Ma Compro Italiano con la sua Associazione intende valorizzare il lavoro delle aziende che producono il loro prodotto (alimentare, tessile, meccanico, ecc.) interamente in Italia, garantendo l’uso della manodopera italiana e incrementando l’occupazione giovanile in Italia. Con un’idea semplice, come Sarà Strano Ma Compro Italiano vogliamo riportare il lavoro e la dignità della persona al centro dell’attenzione di tutti i cittadini italiani e convincerli che acquistando un prodotto, realizzato da mani italiane, sono più sicuri e fanno qualcosa di utile a loro stessi, sostenendo l’economia nazionale e risparmiando sugli ammortizzatori sociali che altrimenti graveranno sempre di più sulla popolazione attiva che si riduce quotidianamente.

L’idea è un logo collettivo che ha un disciplinare orientato a valorizzare prevalentemente il lavoro di aziende italiane ed iscritte nei registri delle nostre CCIAA.

PERCHÈ NASCE SARÀ STRANO MA COMPRO ITALIANO?

  • Perché l’Italia è un mercato di 60 milioni di persone
  • Perché l’Italia è l’ottava potenza economica al mondo
  • Perché le merci prodotte del “mercato globale” stanno mettendo in ginocchio il nostro mercato interno e di conseguenza le produzioni nazionali
  • Perché vogliamo sfatare il mito 
  • Perché siamo al 10° posto nella classifica europea per il costo della manodopera
  • Perché se ideiamo un prodotto in Italia e lo facciamo realizzare all’estero non facciamo il bene dei nostri figli!
  • Perché il prodotto italiano è uno tra i più richiesti e famosi grazie alla reputazione di cui gode a livello mondiale
  • Perché crediamo che un mercato di export del “made in Italy” che cresce di circa 15 miliardi l’anno deve essere tutelato
  • Perché i marchi di tutela e certificazione dei prodotti esportati non garantiscono la qualità e l’origine effettiva del prodotto
  • Perché il logo «Made in Italy» non rappresenta realmente ciò che viene prodotto in Italia

Contattaci

Per più informazioni, mandaci una mail

Sending

©2019 Sara Strano Ma Compro Italiano | Twitter | Facebook | Youtube | Instagram

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account